Produrre energia pulita con la depurazione idrica si può

Data

Un gruppo di scienziati coreani ha sviluppato una tecnologia innovativa che permette di ottenere contemporaneamente acqua potabile ed energia pulita da diverse fonti idriche contaminate e che potrebbe potenzialmente risolvere il problema della scarsità d’acqua.

La depurazione delle risorse idriche contaminate è spesso un processo energetico molto dispendioso. Tuttavia, un gruppo di scienziati del Korea Institute of Science and Technology (KIST) e della Myongji University, in Corea del Sud, ha sviluppato una tecnologia che potrebbe risolvere questo problema: una membrana innovativa che fornisce contemporaneamente acqua potabile e produce energia pulita da fonti di acqua contaminate, come i reflui urbani e l’acqua marina.
La membrana è stata creata con un processo di stampa a basso costo, che la rende potenzialmente utilizzabile per un’ampia varietà di sistemi di purificazione idrica e accessibile in diverse parti del mondo.

L’obiettivo del progetto era trovare un’alternativa ai nanogeneratori idroelettrici che consentisse di attingere anche a fonti di acqua non dolce. La soluzione prevede l’impiego di una membrana “a sandwich”, costituita da uno strato poroso che filtra l’acqua nella parte inferiore e da un polimero conduttivo che genera energia pulita nella parte superiore. Il dispositivo è stato progettato per depurare i reflui controllando la direzione del flusso, in modo che l’acqua venga purificata in direzione perpendicolare, mentre l’elettricità prodotta contemporaneamente in direzione orizzontale dal movimento degli ioni.

La membrana è in grado di rimuovere oltre il 95% dei contaminanti presenti, anche di dimensioni inferiori a 10 nm, come microplastiche e particelle di metalli pesanti e ha un grande potenziale applicativo nei sistemi di gestione della qualità idrica e di alimentazione di emergenza.

I risultati della ricerca sono stati pubblicati sull’ultimo numero di “Advanced Materials”.

Altri
articoli

Iscriviti alla newsetter di Garc Ambiente